Linea riempimento cestoni tabacco verde LCTV

La linea è costituita da:

un primo Nastro inclinato, sul quale viene scaricato il tabacco verde, provvede a trasportarlo sul secondo. Durante il passaggio tra il primo ed il secondo nastro il tabacco si scioglie;

da un secondo Nastro inclinato, più corto del primo ma più veloce, che a sua volta provvede sia ad un più accurato scioglimento del tabacco che, grazie ad un apposito rastrello, ad un controllato e graduale smaltimento delle foglie nella la tramoggia;

da una Tramoggia di carico la cui oscillazione consente di distribuire le foglie di tabacco, in modo uniforme per tutta la sua lunghezza, in un apposito cestone di essiccamento, sulla piattaforma sottostante;

da una piattaforma con tre postazioni operative (di cui due laterali di lavoro, alternativamente di confezionamento e di ribaltamento ed una centrale di caricamento con o senza controllo elettronico del peso). Quando il cestone, sulla postazione centrale, risulterà pieno (o avrà raggiunto il peso programmato), verrà spostato su quella di ribaltamento e, al tempo stesso, il cesto vuoto sulla postazione di attesa verrà spostato su quella centrale. Ilcesto pieno verrà ribaltato per poi essere portato in un forno di essiccazione, mentre un altro vuoto sarà adagiato sulla postazione di attesa. – un diverso modello di piattaforma prevede una sola postazione operativa con o senza bilancia elettronica.

Categoria:

Descrizione

La linea è costituita da:

un primo Nastro inclinato, sul quale viene scaricato il tabacco verde, provvede a trasportarlo sul secondo. Durante il passaggio tra il primo ed il secondo nastro il tabacco si scioglie;

da un secondo Nastro inclinato, più corto del primo ma più veloce, che a sua volta provvede sia ad un più accurato scioglimento del tabacco che, grazie ad un apposito rastrello, ad un controllato e graduale smaltimento delle foglie nella la tramoggia;

da una Tramoggia di carico la cui oscillazione consente di distribuire le foglie di tabacco, in modo uniforme per tutta la sua lunghezza, in un apposito cestone di essiccamento, sulla piattaforma sottostante;

da una piattaforma con tre postazioni operative (di cui due laterali di lavoro, alternativamente di confezionamento e di ribaltamento ed una centrale di caricamento con o senza controllo elettronico del peso). Quando il cestone, sulla postazione centrale, risulterà pieno (o avrà raggiunto il peso programmato), verrà spostato su quella di ribaltamento e, al tempo stesso, il cesto vuoto sulla postazione di attesa verrà spostato su quella centrale. Ilcesto pieno verrà ribaltato per poi essere portato in un forno di essiccazione, mentre un altro vuoto sarà adagiato sulla postazione di attesa. – un diverso modello di piattaforma prevede una sola postazione operativa con o senza bilancia elettronica.

Depliant